Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le autorità ugandesi pronte a vietare il porno su internet

Seguici su
La comunicazione della commissione dell'Uganda ha chiesto alle società fornitrici di internet di limitare l'accesso degli utenti locali e internazionali al porno. Lo ha segnalato The Next Web.

Secondo il capo della Commissione Godfrey Mutabasi, è già stato rivelato che 27 popolari siti porno in breve tempo saranno bloccati sul territorio dell'Uganda. Si dice che i fornitori, che ignorano la disposizione, sono in attesa di una multa.

In precedenza, in Uganda, è stato introdotta l'imposta sul social network. A partire dal primo luglio 2018, gli utenti sono tenuti a pagare per l'utilizzo di Facebook, Twitter, WhatsApp e altre piattaforme.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала