Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scienziato parla della formazione di minerali unici nei meteoriti

© Fotolia / VadimsadovskiMeteorite
Meteorite - Sputnik Italia
Seguici su
I minerali trovati dagli scienziati nei meteoriti, non si trovano sulla Terra perché essi si sono formati in condizioni totalmente diverse nello spazio e tali scoperte avvengono abbastanza spesso, ritiene il direttore scientifico dell’Istituto di astronomia dell’Accademia Russa delle Scienze Boris Shustov.

In precedenza il professore dell'Università Federale degli Urali, Viktor Grokhovsky, ha comunicato a Sputnik che un gruppo di scienziati di Ulan-Ude, Novosibirsk ed Ekaterinburg ha rilevato in precedenza all'interno di un meteorite un minerale mai trovato in passato. Il nuovo minerale è stato nominato Uakitite in onore del villaggio di Uakit, dove è stato trovato il meteorite.

"Questo è un fenomeno abbastanza comune, perché un certo numero di minerali, un certo numero di sostanze che possono formarsi in condizioni cosmiche, non si trovano sulla terra, e, diciamo, non tutte le sostanze terrestri si trovano in questi meteoriti. Non c'è niente di speciale in questo, è, come si suol dire, la notizia è abbastanza locale" ha detto Shustov a Sputnik.

"La forgia spaziale, in cui nascono vari tipi di sostanze, minerali, differisce da quella terrestre", ha aggiunto.

Lo scienziato ha detto che le differenze nelle sostanze formate nello spazio e sul nostro pianeta, consentono agli scienziati di trarre conclusioni su come si sono formati la Terra e i meteoriti, così come i corpi dei genitori dei meteoriti.

In questo caso, secondo Shustov, se nella condrite del minerale fosse possibile rilevare i resti di "alcuni organismi viventi e precedenti, questa sarebbe una scoperta sensazionale".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала