Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Zhirinovsky invoca causa milionaria contro UE per aver costruito il comunismo in Russia

© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaIl candidato alla presidenza, Vladimir Zhirinovsky, leader del Partito Liberal-Democratico di Russia (LDPR)
Il candidato alla presidenza, Vladimir Zhirinovsky, leader del Partito Liberal-Democratico di Russia (LDPR) - Sputnik Italia
Seguici su
Il leader del Partito Liberal-Democratico della Russia Vladimir Zhirinovsky ha proposto di fare una causa all'Unione Europea da un trilione di euro per aver usato lo Stato russo come esperimento per la costruzione del comunismo.

"Proponiamo di citare in giudizio l'Unione Europea per risarcire il popolo russo per il fatto che il territorio della Russia è stato utilizzato per condurre l'esperimento relativo alla costruzione del comunismo, che ha portato vittime, il crollo delle fondamenta e la decadenza morale", ha detto Zhirinovsky ai giornalisti.

Ha spiegato che nei Paesi occidentali c'è la prassi di tutelare gli interessi, compresi quelli patrimoniali, in tribunale. Secondo il politico, la Russia dovrebbe seguire questa strada.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала