Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I calciatori francesi sognano di restare in Russia

Una tifosa russa prima dell'unizio di una partita dei Mondiali
Una tifosa russa prima dell'unizio di una partita dei Mondiali - Sputnik Italia
Seguici su
I giocatori della nazionale francese Samuel Umtiti e Blaise Matuidi in un'intervista al quotidiano Le Figaro hanno detto che sono molto soddisfatti dell'atmosfera e vorrebbero restare in Russia ancora per un paio di mesi.

Iumtiti ha ammesso che gli piace molto "l'atmosfera" che si respira in squadra, e vorrebbe trascorrere così un altro mese. "Ci siamo divertiti, e abbiamo sempre qualcosa da fare, le impressioni sono molto particolari" ha detto il difensore. Il centrocampista Blaise Matiudi è rimasto soddisfatto del tempo in Russia e ha definito questo torneo il migliore della sua carriera. "Ho partecipato a quattro tornei internazionali, ma il migliore è questo. Abbiamo una squadra viva e giovane. Qui regna un'atmosfera fantastica, potrei restare per mesi" ha ammesso il calciatore.

Una tifosa della nazionale russa - Sputnik Italia
“I Mondiali hanno distrutto gli stereotipi del calcio e della Russia”

I giocatori della nazionale ogni giorno raccontano il loro atteggiamento e le belle impressioni del torneo, quando parlano di questo utilizzano  "parole e espressioni che non traggano in inganno". Anche se è passato un mese e mezzo "sotto una campana e lontano dai propri cari", delle loro emozioni parlano "con la luce negli occhi", scrive Le Figaro. Come sottolinea l'edizione, il giocatore di 31 anni, che medita il completamento della carriera in nazionale, è così impressionato dalla situazione in squadra, che potrebbe decidere di "prolungare il piacere".

La finale della Coppa del mondo 2018, in cui giocheranno Francia e Croazia, si terrà domenica a Mosca allo stadio "Luzhniki" e inizierà alle 18:00.

In precedenza, il presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha definito la Coppa del mondo 2018 la migliore nella storia e ha ringraziato i russi per l'ospitalità,  il comitato organizzatore e il governo per la perfetta organizzazione della gara.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала