Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Risolto il mistero dell'origine dei popoli del Sud-Est Asiatico

© AP Photo / Tran Van MinhVietnam
Vietnam - Sputnik Italia
Seguici su
Uno studio condotto su scheletri di 8.000 anni fa ha dimostrato che gli antenati degli abitanti del Sud-Est asiatico appartenevano a quattro gruppi diversi. Lo riporta il Daily Mail.

Finora erano due le teorie sull'origine della popolazione del Sud-Est Asiatico. Secondo la prima, essi erano rappresentanti della cultura di Hoa Binh, insediatisi in questo territorio 44.000 anni fa spodestando la popolazione indigena; la seconda teoria affermava che gli antenati degli attuali vietnamiti e indonesiani erano coltivatori di riso provenienti dalla Cina. Tuttavia gli studi moderni dicono che tutto è molto più complicato.

Gli scienziati hanno raccolto il DNA di 26 resti antichi e confrontati con il DNA degli attuali abitanti della regione. Si è scoperto che la cultura di Hoa Binh era mista a ondate di migranti provenienti da altre regioni dell'Asia, compresi i rappresentanti dei gruppi austro-asiatico e austronesiano. 

Il Sud-Est Asiatico è considerato una delle regioni geneticamente più diversificate del mondo. Le persone in questa regione hanno la più grande sequenza di geni ereditata dall'uomo di Denisov.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала