Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, forze filo-Assad entrano in possesso di armi anticarro francesi

© AP Photo / Chiang Ying-yingTaiwanese soldiers carrying anti-tank Apilas weapons exit a CM33 Fighting Vehicle during the annual Han Kuang exercises. (File)
Taiwanese soldiers carrying anti-tank Apilas weapons exit a CM33 Fighting Vehicle during the annual Han Kuang exercises. (File) - Sputnik Italia
Seguici su
L'esercito siriano ha preso possesso diversi sistemi anticarro APILAS di produzione francese: le armi sono state requisite nel sud del Paese, scrive il portale Defense Blog riferendosi ai media locali.

Si osserva che i sistemi anticarro sono stati fabbricati dall'impresa francese di armi ed equipaggiamenti militari "Nexter". Queste armi sono state requisite nel sud della Siria nella provincia di Daraa.

APILAS è un sistema anticarro senza rinculo con munizioni di calibro 112 millimetri.

L'arma viene usata per distruggere fortificazioni e rifugi, oltre che per neutralizzare i veicoli corazzati.

La gittata di APILAS può raggiungere i 600 metri a seconda del bersaglio.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала