Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gli USA promettono di lasciare un passaggio aperto attraverso lo stretto di Hormuz

© AP Photo / J. Scott ApplewhiteIl segretario di Stato statunitense Mike Pompeo
Il segretario di Stato statunitense Mike Pompeo - Sputnik Italia
Seguici su
Gli Stati Uniti si impegneranno a lasciare aperto un passaggio attraverso lo Stretto di Hormuz per la consegna di petrolio in tutti gli angoli del mondo. Lo ha dichiarato il segretario di Stato americano Mike Pompeo in un'intervista a Sky News Arabia.

Mercoledì il vice comandante del Corpo delle guardie della rivoluzione islamica, Ismail Kowsar, ha annunciato che i pasdaran sono pronti a chiudere lo stretto di Hormuz per il trasporto di petrolio ad altri paesi, se saranno le esportazioni di petrolio iraniano dovessero essere limitate.

"Gli Stati Uniti si impegnano a lasciare aperta una rotta marittima attraverso lo Stretto di Hormuz per la fornitura di petrolio in tutti gli angoli del mondo", ha detto Pompeo.

Egli ha aggiunto che il divieto sulle consegne di petrolio iraniano, nel quadro delle sanzioni americane contro Teheran, entrerà in vigore il prossimo 4 novembre.

"Stiamo lavorando per ottenere garanzie che il mondo rispetti le sanzioni che abbiamo imposto all'Iran", ha sottolineato il Segretario di Stato.

Pompeo ha spiegato che gli sforzi principali di Washington mirano a impedire all'Iran di avere abbastanza denaro per continuare la sua politica. 

"Il regime iraniano dovrebbe sapere che la situazione economica nazionale non migliorerà fino a quando l'Iran non diventerà uno stato normale", ha affermato.

Il presidente Donald Trump lo scorso 8 maggio ha annunciato il ritiro degli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare iraniano e il ripristino delle sanzioni contro l'Iran e i paesi che intrattengono rapporti commerciali con l'Iran. Gli altri membri dell'accordo si sono opposti alla decisione di Washington, affermando che intendono continuare a osservare i termini dell'accordo con l'Iran.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала