Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Fonte rivela quando la Russia completerà il suo segmento per la stazione spaziale

CC0 / / La stazione spaziale internazionale (SSI)
La stazione spaziale internazionale (SSI) - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia completerà la costruzione del suo segmento per la Stazione Spaziale Internazionale nel 2022, e non nel 2021 come previsto in precedenza. Lo ha dichiarato a Sputnik una fonte nel settore spaziale.

Ad oggi le parti coinvolte nel progetto ISS stanno negoziando l'estensione del funzionamento della stazione fino al 2028. Tuttavia, la data ufficiale per la cessazione del lavoro della stazione spaziale rimane il 2024. Dopo questa data, la gestione della ISS potrebbe essere ceduta a privati oppure essere smantellata.

"Il lancio del modulo-laboratorio multifunzione ‘Nauka' è previsto per il 2019; il modulo nodale ‘Prichal' nel 2020. Ma il lancio del modulo scientifico energetico NEM è slittato al 2022", ha detto la fonte.

In precedenza, l'ex capo di Roscosmos, Igor Komarov, ha riferito l'industria spaziale russa aveva preso in carico la costruzione di tre moduli destinati alla stazione spaziale, e prevedeva la fine della costruzione del segmento russo entro il 2021. Il lancio del modulo "Nauka" sarebbe dovuto avvenire nel 2007, ma ad oggi non è ancora avvenuto a causa di problemi tecnici.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала