Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Illusione ottica del 1533 fa ancora esplodere il cervello (VIDEO)

Seguici su
Le illusioni ottiche non sono affatto frutto del mondo moderno, ma “trucchi” che hanno entusiasmato la gente e ispirato i creativi in tutte le epoche.

È il caso del dipinto gli "Ambasciatori", del tedesco Hans Holbein il Giovane, datato 1533 e conservato presso la National Gallery di Londra. Molti dei suoi particolari e dettagli richiedono lunghe e attente osservazioni. E, tuttavia, qualcosa sfugge anche ai più attenti.

Il dipinto raffigura due uomini: a sinistra l'ambasciatore francese a Londra, il ventinovenne Jean de Dinteville, accanto al suo amico, l'inviato francese a Venezia, il vescovo venticinquenne Georges de Selve. I giovani in abiti lussuosi stanno su diversi lati di una libreria, su cui giacciono vari oggetti che simboleggiano i loro hobby.

Guardando attentamente questi oggetti si scoprono dei particolari che racchiudono significati speciali. Ad esempio, il liuto ha una corda spezzata, simbolo del conflitto politico; dietro la tenda alle spalle dei soggetti è nascosto un crocifisso; se si guarda da vicino il fodero in mano a Jean de Dinteville, vi si può leggere l'età del proprietario, mentre quella del secondo giovane è celata sul bordo di un libro.

Tuttavia, uno dei dettagli più misteriosi e interessanti si trova ai piedi dei due uomini. Guardando il dipinto di fronte si vede una figura ovale incomprensibile. Ma spostandosi di lato la misteriosa immagine si trasforma in un teschio.

Questa tecnica artistica si chiama anamorfosi: la distorsione intenzionale di una forma che assume i contorni necessari solo se la si guarda da una certa angolazione. 

In questo dipinto il teschio allude all'inesorabilità dello scorrere del tempo, alla caducità della vita e alla natura effimera dei beni mondani.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала