Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Consiglio d'Europa prolunga le sanzioni contro la Crimea e Sebastopoli

© Sputnik . Vladimir Fedorenko / Vai alla galleria fotograficaAPCE, Assemblea Parlamentare Consiglio d'Europa
APCE, Assemblea Parlamentare Consiglio d'Europa - Sputnik Italia
Seguici su
Il Consiglio dell'Unione Europea ha esteso le sanzioni contro la Crimea e Sebastopoli fino al 23 giugno 2019.

Le misure unilaterali di Bruxelles impediscono alle persone fisiche e imprese con sede nei Paesi della UE di importare prodotti dalla Crimea, di investire nell'economia della penisola, di fornire servizi turistici, di esportare alcuni prodotti e tecnologie nei settori dei trasporti, delle telecomunicazioni e dell'energia, oltre che apparecchiature legate all'estrazione e lavorazione di petrolio, gas e minerali.

Lo scorso marzo il capo della diplomazia europea Federica Mogherini aveva confermato l'intenzione della UE di mantenere le sanzioni contro Mosca sulla Crimea.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала