Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino commenta la richiesta a Israele di ridurre l'attività in Siria durante i Mondiali

© Sputnik . Natalia Seliverstova / Vai alla galleria fotograficaIl portavoce del Cremlino Dmitry Peskov
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici su
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha commentato la notizia riportata dai media israeliani secondo cui la Russia avrebbe chiesto a Israele di ridurre l'attività militare in Siria durante i Mondiali di calcio.

"Non era riferito ai Mondiali", ha detto Peskov, chiarendo che la richiesta di Mosca si riferisce all'incoraggiamento dei diversi paesi ad assumere "una posizione equilibrata" in Siria per prevenire conseguenze "esplosive" e la destabilizzare la situazione.

Il quotidiano israeliano Israel HaYom ha riferito che la Russia ha chiesto a Israele di ridurre l'attività militare in Siria durante i Mondiali di calcio.

In precedenza il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha dichiarato che Israele è pronto ad attaccare non solo le truppe iraniane in Siria ma anche l'esercito siriano.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала