Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Germania, ministro Esteri: l'UE ha bisogno di una nuova “politica orientale”

© REUTERS / Stefanie LoosHeiko Maas, il nuovo ministro Esteri della Germania
Heiko Maas, il nuovo ministro Esteri della Germania - Sputnik Italia
Seguici su
L'UE ha bisogno di una nuova “politica orientale” in mancanza del dialogo tra la Russia e gli Stati Uniti. Lo ha affermato il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas.

"Abbiamo bisogno di una nuova politica orientale che, alla luce della pericolosa mancanza di dialogo tra Washington e Mosca, indichi un nuovo modo di cooperare con la Russia nell'interesse di tutti gli europei", ha detto il ministro.

In precedenza al Bundestag è stata avanzata la proposta di riammettere la Russia al G8 per creare un contrappeso agli Stati Uniti.

Già nell'estate del 2017 l'ex ministro degli Esteri tedesco Zigmar Gabriel si era detto favorevole ad una nuova "politica orientale".    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала