Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Politici ucraini svelano come sconfiggere la Russia

© Sputnik . Stringer / Vai alla galleria fotograficaLa bandiera ucraina
La bandiera ucraina - Sputnik Italia
Seguici su
Aspettarsi che le sanzioni occidentali sconfiggeranno la Russia è sciocco. Per sconfiggere il "nemico", è necessario fare felici gli ucraini, ha detto il deputato del parlamento dell'Ucraina Vadim Rabinovich al canale televisivo 112 Ucraina.

Il politico dubita dell'efficacia e dell'adeguatezza delle misure restrittive degli stati occidentali contro Mosca, aggiungendo che le "sanzioni reali" appaiono diverse.

"Le sanzioni appaiono per l'Ucraina come se fossero l'unico sostegno dell'Occidente, allo stesso tempo, si sa, le sanzioni sono particolari, sulla Russia non funzionano. L'America questa settimana ha introdotto delle tariffe per l'Ucraina e altri paesi sull'importazione di metalli. Queste sono sanzioni reali" ha detto il parlamentare.

Ha anche espresso l'opinione che le sanzioni siano necessarie solo per la politica ucraina e non saranno in grado di sconfiggere il "nemico". Per sconfiggere la Russia, è necessario rendere i cittadini ucraini "più felici", Rabinovich è sicuro.

"Non dovremmo pensare che le sanzioni stiano vincendo, dovremmo pensare che dovremo vincere, dobbiamo costruire un paese che ciascuno dei nostri vicini, Russia, Bielorussia, Ungheria e Polonia, invidierà guardando al livello di vita delle persone.Quali sanzioni? Le avete imposte contro voi stessi non dando alle persone normali, che sanno come gestire l'economia, la possibilità di farlo e fare in modo che essi la gestiscano meglio" ha detto il parlamentare.

Nell'aprile 2014, le autorità ucraine hanno avviato un'operazione militare contro la proclamata Repubblica popolare di Donetsk e Lughansk nel sud-est dell'Ucraina. Un certo numero di paesi occidentali ha imposto sanzioni contro Mosca, accusandola di interferire nel conflitto nel Donbass. Allo stesso tempo, i politici ucraini hanno ripetutamente definito la Russia "un nemico", ma Mosca respinge le accuse di ingerenza e sottolinea che non agisce come una parte del conflitto interno.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала