Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Poroshenko: su Sebastopoli sventolerà la bandiera ucraina

© REUTERS / Valentyn OgirenkoUkrainian President Petro Poroshenko speaks during a news conference in Kiev, Ukraine May 14, 2017
Ukrainian President Petro Poroshenko speaks during a news conference in Kiev, Ukraine May 14, 2017 - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha porto gli auguri a Sebastopoli per la festa della città con un tweet con l'hastag # КримЦеУкраїна (La Crimea è Ucraina). Secondo il capo di Stato, "non ha dubbi" che la bandiera ucraina verrà issata sopra Sebastopoli.

"Gloriosa discendente dell'antica Cherson, l'eroica Sebastopoli è una città ucraina." Non ho dubbi che la bandiera ucraina sventolerà sopra Sebastopoli e suonerà l'inno nazionale ucraino!" — il contenuto del suo tweet.

​Molti follower di Poroshenko lo hanno preso in giro, invitandolo a recarsi a Sebastopoli per parlare con i cittadini del posto e assicurarsi che la Crimea "è stata, è e sarà russa".

Poroshenko, come altri politici ucraini, continua a sostenere che la Crimea è un territorio ucraino. Tuttavia nel marzo 2014 la penisola è entrata a far parte della Russia a seguito di un referendum in cui oltre il 95% degli abitanti ha votato per la riunificazione con la Russia.

Mosca ha ripetutamente osservato che il referendum si è svolto in conformità con le norme del diritto internazionale e della Carta delle Nazioni Unite.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала