Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mattis: tentativo USA per lavorare con la Russia e la Cina

© REUTERS / Mike BlakeSegretario della Difesa USA (Pentagono) James Mattis
Segretario della Difesa USA (Pentagono) James Mattis - Sputnik Italia
Seguici su
Il capo del Pentagono James Mattis, parlando a Singapore, ha detto che gli USA non sono in concorrenza con la Russia e la Cina, ma vogliono collaborare, per superare le contraddizioni e lavorare di squadra.

Egli ha espresso il parere che la Russia ha più a che fare con l'Occidente e USA che con la Cina. E la Cina, a sua volta, ha più a che fare con le nazioni del Pacifico, USA e India, che con la Russia, per "naturale non corrispondenza di interessi", ha detto il capo del Pentagono. Ritiene, inoltre, che Mosca e Pechino possono trovare punti in comune solo "quando vogliono resistere alla corte internazionale o mostrare i muscoli in diverse circostanze".

"Non c'è bisogno di percorrere la strada del confronto col mondo intero", ha detto, avvertendo di superare le contraddizioni, per "formare relazioni produttive".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала