Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Riserve auree, la Russia sorpassa la Cina

Uno dei lingotti d'oro conservati nelle riserve della Banca Centrale russa
Uno dei lingotti d'oro conservati nelle riserve della Banca Centrale russa - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia ha superato la Cina conquistando il quinto posto assoluto nel mondo come riserve auree detenute alla fine di marzo. L'oro conservato nella Banca Centrale Russa ha raggiunto le 1890,8 tonnellate. Lo riporta oggi il giornale Kommersant riferendosi ai dati del World Gold Council.

Così la Banca di Russia si assicura contro i rischi legati alle azioni dei regolatori finanziari statunitensi ed europei, nonché all'incertezza geopolitica, si osserva nell'articolo.

Nei termini di ritmo di crescita delle riserve auree, la Banca Centrale Russa mantiene la leadership rispetto agli altri regolatori: negli ultimi dieci anni ha aumentato le riserve auree di mille tonnellate, e solo negli ultimi quattro anni di 850 tonnellate. Al secondo posto in termini di crescita delle riserve d'oro c'è la Banca Popolare Cinese, che ha aumentato le scorte di metallo prezioso di 788 tonnellate negli ultimi quattro anni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала