USA: limitato rilascio dei visti per i cittadini della Cina

© AP Photo / Andy WongCina USA
Cina USA - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Gli USA hanno introdotto nuove regole per il rilascio dei visti ai cittadini della Cina dall'11 giugno, si riservano il diritto di limitare la durata di validità del visto, ha riferito a Sputnik il portavoce del dipartimento di stato USA.

In precedenza l'agenzia Associated Press citando una fonte ha riferito che si tratta di limitare ad un anno la durata dei visti per gli studenti nel campo della robotica, industria aeronautica e settori ad alta tecnologia.

"A partire dall'11 giugno si introduranno misure volte a rafforzare la sicurezza nei confronti dei alcuni cittadini cinesi che richiedono il visto. Anche se la stragrande maggioranza dei visti rilasciati a cittadini cinesi è emessa per il periodo di massimo di validità, il personale di servizio consolare può limitare la durata del visto in casi specifici in base alle circostanze per ogni situazione" ha detto il portavoce del dipartimento di stato americano.

Secondo l'agenzia questo accade nell'ambito dell'attuazione della strategia di sicurezza nazionale, mira a impedire il trasferimento della proprietà intellettuale ai concorrenti. E' stato sottolineato che la procedura di rilascio dei visti non è cambiata. Gli USA accusano la Cina di furto di proprietà intellettuale. Questo è uno dei temi dei negoziati tra i due paesi riguardo lo squilibrio nel commercio.

A metà maggio a Washington, ci sono state le consultazioni tra le delegazioni di USA e Cina. In particolare, le parti hanno documentato che è di primaria importanza la tutela della proprietà intellettuale, vogliono rafforzare la cooperazione in questo settore. La Cina si è impegnata a promuovere le opportune modifiche alle sue leggi e regole in questo settore, compreso il diritto dei brevetti.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала