Russia, Lituania e Polonia hanno svolto esercitazioni nel Mar Baltico

Seguici suTelegram
L'operazione di salvataggio delle vittime del disastro di una nave passeggeri si è svolta in 180 chilometri quadrati. Secondo i dati, la nave è affondata e ha smesso di entrare in contatto. Più di 60 persone sono salite su una scialuppa.

I passeggeri sono stati soccorsi dall'equipaggio di un aereo russo An-26. In aiuto sono arrivati i soccorritori. Tra loro c'erano tre navi di Polonia e Lituania. Il prossimo anno queste esercitazioni le terrà la Lituania. Il tema sarà l'eliminazione della fuoriuscita di petrolio in mare, riferisce il canale televisivo "Rossia 24".

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала