Comunicata data inizio consegne a esercito camion “Tornado”

Seguici suTelegram
Le consegne in serie all’esercito russo dei nuovi camion serie Tornado, che sostituiranno i camion Ural e Kamaz, inizieranno nel 2018, ha annunciato sabato il capo della direzione degli autoblindi del Ministero della difesa russo, il generale luogotenente Aleksandr Shevshenko.

"Siamo sul punto di far entrare in servizio nelle Forze Armate della Federazione Russa dei camion assolutamente nuovi che verranno a sostituire, i primi modelli (sperimentali) stanno già arrivando, i famosi KamAZ e Ural… <…> si tratta della famiglia di camion Tornado. Il 2018 rappresenta un punto di svolta in quanto il Ministero della Difesa inizierà ad acquistare i primi lotti di produzione di questi camion", ha detto in onda sulla stazione radio Ekho Moskvy.

An S-400 air defence missile system at the Hmeymim airbase - Sputnik Italia
Nel 2018 esercito russo avrà 3 nuovi reggimenti con i sistemi anti-missile S-400
Ha spiegato che il Tornado sta attualmente completando i test. Secondo la decisione dello Stato Maggiore delle forze armate russe, queste unità equipaggeranno le divisioni tattiche. Shevchenko ha osservato che i camion saranno caratterizzati da una maggiore capacità di carico (16-20 tonnellate e oltre) e da un motore più potente.

Secondo lui, durante la realizzazione dei camion della famiglia Tornado è stata presa in considerazione l'esperienza dell'operazione antiterroristica in Siria, in particolare sono state migliorate l'armatura e la blindatura.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала