Mosca: manifestazione in sostegno dei giornalisti russi in Ucraina

© Sputnik . Vladimir Trefilov / Vai alla galleria fotograficaKirill Vyshinsky
Kirill Vyshinsky - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Venerdì davanti all'Ambasciata ucraina di Mosca si svolgerà una manifestazione a sostegno dei giornalisti di Ria Novosti Ukraina, arrestati, detenuti e perquisiti illegalmente dalle forze dell'ordine ucraine.

Il redattore capo di MIA Rossiya Segodnya e del canale RT Margarita Simonyan ha esortato a tutti coloro che non sono indifferenti a venire.

"Il nostro collega e amico Kirill Vyshinsky è ora rinchiuso nelle stanze dei servizi di dicurezza ucraini <…> E' difficile credere che una caccia così selvaggio ai giornalisti che semplicemente svolgono il loro lavoro sia possibile, soprattutto in Europa, ma è così" ha detto Simonyan segnala Sputnik.

Il picchetto si terrà dalle 14:00 alle 16:00 all'indirizzo: Leontyevsky Prospekt, 18.

Le autorità hanno concordato la manifestazione con il numero di partecipanti a 300 persone, ha riferito la Prefettura del Distretto Centrale.

l 15 maggio a Kiev è stato arrestato il direttore di RIA Novosti Ukraina Kirill Vyshinsky. Il giornalista è sospettato di alto tradimento e del sostegno delle repubbliche autoproclamate del Donbass. Rischia fino a 15 anni di detenzione.

Mosca ha inviato una nota di protesta a Kiev chiedendo che cessi la violenza contro i rappresentanti dei media.  

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала