Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Palestinesi accusano gli USA: occupanti come Israele

© AP Photo / Khalil HamraPalestinian protesters chant slogans as they gather during a protest at the Gaza Strip's border with Israel, Friday, April 13, 2018
Palestinian protesters chant slogans as they gather during a protest at the Gaza Strip's border with Israel, Friday, April 13, 2018 - Sputnik Italia
Seguici su
Il membro del consiglio rivoluzionario di Fatah di Ramallah Feisal Abu Shahlaa ha dichiarato a Sputnik che "dopo aver trasferito la loro Ambasciata a Gerusalemme, gli americani vengono considerati occupanti della terra palestinese come gli israeliani".

Ha aggiunto: "le azioni aggressive degli invasori, durante cui sono stati uccisi civili, inducono i palestinesi ad abbandonare l'accordo di pace e passare a scontri diretti ed azioni di resistenza. I Paesi arabi e islamici devono chiudere le loro ambasciate in Israele per protesta".

Il giornalista palestinese di Gaza Mustafa al Sawaf ha detto a Sputnik, che "in risposta all'aggressione israeliana, i palestinesi continuano a sfilare in corteo.

Il popolo palestinese non conta più sull'assistenza della comunità internazionale. Si è convinto che bisogna creare il proprio destino da soli, quindi occorre agire".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала