L'ex capo della SBU ha trovato "agenti russi" nelle autorità ucraine

CC BY 2.0 / Juanedc / Служба безпеки УкраїниIl quartiere generale del servizio di sicurezza ucraino (Sbu) a Kiev
Il quartiere generale del servizio di sicurezza ucraino (Sbu) a Kiev - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Molte posizioni nelle strutture di potere in Ucraina sono occupate da persone che hanno ricevuto formazione e hanno prestato giuramento in Russia, ha detto al canale televisivo "112 Ucraina" l'ex capo della SBU, Igor Smeshko.

"Ora abbiamo nel governo e Parlamento, al potere politico e al potere negli organi di difesa e di sicurezza, persone che hanno terminato speciali istituti di istruzione superiore nella Federazione Russa" ha detto.

Secondo lui, il presidente russo Boris Eltsin a suo tempo, ha ordinato di fare giuramento in tutte le scuole militari.

"E a questo nessuno presta attenzione" ha detto l'ex capo della SBU.

A metà settembre 2014, il parlamento dell'Ucraina al terzo tentativo ha approvato la legge sulla pulizia del potere (lustrazione). Nell'ambito del cosiddetto processo di lustrazione hanno licenziato molti funzionari, che hanno lavorato negli anni della presidenza di Viktor Yanukovich.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала