A Mosca si commentano le divergenze tra USA ed Europa sull'accordo nucleare iraniano

© Sputnik . Alexey Vitvitsky / Vai alla galleria fotograficaDonald Trump incontra i leader dell'UE a Bruxelles.
Donald Trump incontra i leader dell'UE a Bruxelles. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il senatore russo Alexey Pushkov ritiene che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump suggerirà all'Europa di cambiare la propria posizione piuttosto che annullare la sua decisione di uscire dall'accordo con l'Iran sul programma nucleare.

"In Europa sperano di convincere Trump a cambiare la decisione sull'Iran, ma Trump non annullerà la sua decisione, ma suggerirà agli europei di cambiare la propria posizione", ha twittato il senatore Pushkov.

​Trump ha annunciato martedì scorso che gli Stati Uniti escono dall'accordo con l'Iran sul programma nucleare raggiunto nel 2015. Inoltre l'inquilino della Casa Bianca ha annunciato il ripristino di tutte le sanzioni contro Teheran, sospese a seguito dell'accordo con la comunità internazionale.

L'Iran ed i "sei" mediatori internazionali (Russia, Stati Uniti, Gran Bretagna, Cina, Francia, Germania) nel 2015, durante la presidenza negli Stati Uniti di Barack Obama, avevano raggiunto un accordo storico sulla risoluzione del problema annoso del programma nucleare iraniano: è stato adottato il piano congiunto d'azione globale, la cui attuazione toglie le sanzioni economiche e finanziarie contro l'Iran del Consiglio di Sicurezza dell'ONU, degli Stati Uniti e dell'Unione Europea.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала