Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Video: rotta mascella a deputato di parlamento Ucraino

© Sputnik . Stringer / Vai alla galleria fotograficaLa bandiera ucraina
La bandiera ucraina - Sputnik Italia
Seguici su
L’utente di Facebook Alexander Kuzmenko ha pubblicato un video dell’assalto al deputato del parlamento ucraino Mustaf Nayem.

Il video mostra cinque persone circondare Nayem. Uno di loro lo colpisce forte in faccia. Dopo di ciò, viene spinto e nuovamente colpito.

L'incidente è avvenuto il 30 aprile nel centro di Kiev. Secondo lo stesso deputato, hanno provato a tagliargli la strada all'incrocio tra il viale Shevchenko e Khreshchatyk. Poi lui ha bloccato la strada all'autista della macchina che cercava di farlo, ed è iniziata una discussione con l'autista e il passeggero della macchina.

I due hanno deciso "di chiamare i loro figli", uno dei quali ha cominciato a picchiare il deputato. In ospedale a Nayem è stata diagnosticata una "frattura della mascella e qualcos'altro".

Successivamente il membro del collegio del Ministero degli Interni dell'Ucraina e deputato del popolo Anton Gerashchenko ha annunciato la detenzione dei tre sospetti e ha pubblicato le loro foto sulla sua pagina Facebook. Il fratello di Nayem Masi, a sua volta, ha notato che tra i sospetto non ci sono quelli che lo hanno picchiato.

Mustafa Nayem ha pubblicato dettagli relativi alle indagini su questo incidente e ha osservato che "le buone notizie non sono abbastanza". In particolare è stato resto noto che il quarto sospettato, lo stesso che lo ha picchiato è riuscito a volare a Baku da Boryspil.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала