Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Mosca vedono un cambio di posizione delle autorità georgiane su Ossezia e Abcasia

© Sputnik . Grigoriy Sisoev / Vai alla galleria fotograficaThe Georgian flag
The Georgian flag - Sputnik Italia
Seguici su
Nei documenti della nuova iniziativa del governo georgiano "Passo per un futuro migliore" si riconosce che gli abitanti dell'Abcasia e dell'Ossezia del Sud non si considerano cittadini della Georgia e non vogliono esserlo, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

"Tbilisi ha annunciato una nuova "iniziativa di pace" denominata "Passo per un futuro migliore"… Il testo parla chiaro: la partecipazione nei programmi d'assistenza pubblicizzati dal governo georgiano non significherà per gli abcasi e gli osseti la conferma o l'ottenimento della cittadinanza georgiana. A livello ufficiale finalmente Tbilisi ha riconosciuto l'ovvio: gli abitanti di Abcasia ed Ossezia del Sud non si considerano cittadini della Georgia e non vogliono esserlo nemmeno con le migliori promesse," — ha affermato la Zakharova in un'intervista con il canale Dozhd.

A suo avviso, "il riconoscimento di questo momento cruciale consente di sperare che Tbilisi possa finalmente comprendere e accettare pienamente la realtà politica".

"I vicini della Georgia sono due Stati indipendenti: la Repubblica Abcasa e la Repubblica dell'Ossezia del Sud. Prima si capirà a Tbilisi, meglio sarà per la Georgia e per tutti i Paesi della regione", ha osservato la Zakharova.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала