Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Media: Trump irritato dall'UE, che ha espulso pochi diplomatici russi

© REUTERS / Yuri GripasU.S. President Donald Trump delivers remarks on the Infrastructure Initiative at the Local 18 Richfield Training Site in Richfield, Ohio, U.S., March 29, 2018
U.S. President Donald Trump delivers remarks on the Infrastructure Initiative at the Local 18 Richfield Training Site in Richfield, Ohio, U.S., March 29, 2018 - Sputnik Italia
Seguici su
Donald Trump si è arrabbiato, dopo aver appreso che Francia e Germania hanno espulso quattro diplomatici russi e gli USA 60, scrive il Washington Post.

Secondo la pubblicazione, gli assistenti del leader americano il 24 marzo gli hanno presentato il piano di azione, secondo il quale gli Stati Uniti dovevano espellere "quasi lo stesso numero di diplomatici russi degli alleati europei".

Il giornale spiega che si riferivano al numero totale di diplomatici, tuttavia, Trump aveva deciso si trattasse di ogni singolo paese dell'UE ed è diventato furioso.

Secondo alti funzionari, il presidente ha iniziato a dire agli assistenti parole oscene e gridare che "non importa il numero totale", adesso risulta che la sua amministrazione mantiene una posizione molto dura nei confronti della Russia.

Alla fine di marzo, i paesi occidentali hanno espulso in totale circa 150 diplomatici russi, la Russia ha risposto a specchio, è accaduto dopo l'avvelenamento a Salisbury dell'ex GRU Sergei Skripal e sua figlia Yulia. Londra e alcuni altri paesi hanno accusato Mosca dell'incidente. La Russia ha smentito il coinvolgimento nel crimine e ha definito una provocazione la posizione dell'Occidente.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала