Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Critiche nel Senato americano per raid in Siria: “illegittimo e contro Costituzione”

© Sputnik . Igor Mikhalev / Vai alla galleria fotograficaIl congresso degli USA
Il congresso degli USA - Sputnik Italia
Seguici su
Il senatore statunitense Tim Kaine ha definito illegittimo il bombardamento contro la Siria perché non ha ottenuto l'autorizzazione del Congresso.

"La decisione di Trump di bombardare la Siria senza l'approvazione del Congresso è illegittima. Dobbiamo smettere di dare ai presidenti carta bianca per fare la guerra. Oggi tocca alla Siria, ma cosa gli impedirà la prossima volta di bombardare l'Iran o la Corea del Nord?," — ha twittato Kaine.

​Nel 2016 Kaine era il candidato alla vicepresidenza della candidata dei democratici Hillary Clinton.

Il primo articolo della Costituzione degli Stati Uniti recita che il Congresso dà l'autorizzazione per condurre una guerra.

Tuttavia il segretario della Difesa americano James Mattis, sostenitore dell'attacco contro la Siria, ha fatto riferimento al 2° articolo, in cui il presidente ha il diritto di rispondere a "minacce significative" contro gli Stati Uniti, anche con mezzi militari.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала