Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nebenzya ha commentato il comportamento degli USA sulla situazione a Duma

© REUTERS / Brendan McDermidIl rappresentante permamente della Russia nell'ONU Vasily Nebenzya a una seduta del Consiglio di Sicurezza.
Il rappresentante permamente della Russia nell'ONU Vasily Nebenzya a una seduta del Consiglio di Sicurezza. - Sputnik Italia
Seguici su
Il comportamento degli Stati Uniti nella situazione degli attacchi con armi chimiche a Duma in siria è indegna per un membro permanente dell’ONU, ha dichiarato Vladimir Nebenzya.

"Abbiamo davanti agli occhi la recente esperienza dell'Iraq e della Libia. Questo inoltre dimostra che i partner statunitensi hanno un atteggiamento puramente di consumo nei confronti del Consiglio di sicurezza. Hanno bisogno del Consiglio come copertura per le provette irachene… " ha detto Nebenzia.  

"La stessa provetta è vuota e ce la state mostrando ora. Il comportamento degli Stati Uniti viola il diritto internazionale e la sovranità degli stati e non è degno di un membro permanente al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite" ha affermato.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала