Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

I piccioni di Kabul aiuteranno a portare la pace in Afghanistan

© AFP 2021 / Frank RumpenhorsPiccione
Piccione - Sputnik Italia
Seguici su
Il mercato aviario nella capitale afghana è uno dei luoghi più famosi della vecchia Kabul, dove la gente compra e vende uccelli.

Il costo degli uccelli varia da 2 a 2mila dollari. I venditori che lavorano in questo mercato, così come i suoi visitatori, hanno raccontato a Sputnik le ragioni del calo della domanda di uccelli.

"Sono una delle persone più esperte in questo mercato. Vendo e compro uccelli. Adesso l'interesse per gli uccelli è diminuito. Sulle vendite di uccelli influisce la disoccupazione. In precedenza andava bene. Il denaro ricavato dalla vendita di uccelli era sufficiente per un pezzo di pane", riferisce a Sputnik Sardar Mohammad, rappresentante dell'amministrazione del mercato.

Il commerciante lega il calo delle vendite con la scarsa sicurezza nel Paese, in quanto anche esplosioni e attentati suicidi influenzano negativamente la domanda.

Oltre ai normali uccelli di tutti i tipi, sono venduti nel bazar anche i polli da combattimento. "I prezzi variano. Uno di questi polli può costare mille afghani (15 $) e forse 100mila (1.500 $). Più vecchio è il gallo, più alto è il prezzo ", afferma il commerciante.

Il brizzolato Majid, uno degli acquirenti, arrivato nel mercato per un piccione, ha detto a Sputnik che da 50 anni si occupa dell'allevamento di volatili: "E' un arte, ma sono ormai pochissime persone che li posseggono. I giovani non sanno nulla dei piccioni e delle condizioni del loro mantenimento." Secondo lui, la conoscenza delle basi per la cura dei piccioni aiuta a stabilire relazioni amichevoli tra le persone.

L'abitante di Kabul Najaf Ali, impegnato nell'allevamento e nella vendita di uccelli, compresi i polli da combattimento. Alcuni uccelli sono importati dal Pakistan. Najaf arriva dalla provincia di Logar a Kabul per commerciare gli uccelli. Secondo lui, per questo tipo di attività ci sono condizioni molto sfavorevoli: "Durante lo scorso governo, la vendita di uccelli andava bene. Con l'attuale governo di unità nazionale, sono sorti molti problemi. Ora questo mestiere è più un passatempo."

Un altro venditore del mercato degli uccelli Baba Kader alleva pappagalli in casa: "Faccio accoppiare i pappagalli e li vendo attraverso il mio negozio. Questo è il mio guadagno." Ritiene inoltre che il motivo per il calo della domanda per gli uccelli sia il peggioramento della situazione della sicurezza: "quando si verificano esplosioni e manca la sicurezza, le persone non vengono a comprare gli uccelli".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала