Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ghouta: trovate stanze di tortura e arsenali dei guerriglieri (VIDEO)

© Sputnik . Mikhail Alayeddin / Vai alla galleria fotograficaA humanitarian corridor between Damascus and East Ghouta near the Al Wafidin refugee camp in Syria
A humanitarian corridor between Damascus and East Ghouta near the Al Wafidin refugee camp in Syria - Sputnik Italia
Seguici su
L’esercito governativo siriano, durante le ispezioni del quartier generale dei guerriglieri nei distretti liberati della Ghouta orientale, ha trovato libri estremisti, armi, moderni sistemi di comunicazione e strumenti di tortura. Inoltre è stata trovata un intera rete di tunnel sotterranei per i rifornimenti.

Un ufficiale dell'esercito governativo siriano ha dichiarato a Sputnik che "i tunnel sotterranei sono grandi al punto dal permettere il passaggio di autocarri al loro interno. I tunnel sono stati scavati a mano dai civili, i quali sono stati obbligati a lavorare notte e giorno. I tunnel sono stati fondamentali per i guerriglieri, in quanto permettevano la consegna di rinforzi e munizioni in totale segreto.

A causa di questo è stato molto difficile per l'esercito governativo siriano avanzare e liberare la Ghouta orientale. È stata fondamentale l'intelligence per l'individuazione dei tunnel e delle loro uscite in superficie. L'aviazione russa ha condotto contro di essi dei raid, il che ha aiutato a liberare la regione dai guerriglieri in tempi brevi". 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала