Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Al via esercitazioni militari di USA e Corea del Sud

© AP Photo / Lee Jin-manSouth Korean Marines run after they landed on the beach during the U.S.-South Korea joint landing military exercises as a part of the annual joint military exercise Foal Eagle between South Korea and the United States in Pohang, south of Seoul, South Korea. (File)
South Korean Marines run after they landed on the beach during the U.S.-South Korea joint landing military exercises as a part of the annual joint military exercise Foal Eagle between South Korea and the United States in Pohang, south of Seoul, South Korea. (File) - Sputnik Italia
Seguici su
Le forze armate di Stati Uniti e Corea del Sud iniziano oggi le esercitazioni militari su larga scala Foal Eagle, che precedentemente erano state rinviate di un mese per lo svolgimento delle Olimpiadi invernali di Pyeongchang.

Come precedentemente annunciato, alle manovre prenderanno parte 300mila militari di tutte le forze armate della Corea del Sud ed 11.500 soldati americani, compresi i militari di stanza nelle basi all'estero.

Di solito queste esercitazioni iniziano a marzo e durano due mesi. Per le Olimpiadi invernali questa volta dureranno solo un mese.

Nelle ultime esercitazioni congiunte tra Stati Uniti e Corea del Sud sono stati usati gli armamenti strategici americani, ma secondo l'agenzia sudcoreana Yonhap in questa occasione nelle manovre saranno usate solo armi difensive per non provocare la Corea del Nord.

Secondo i media sudcoreani, nell'ambito di Foal Eagle, dal 1° aprile all'8 aprile verranno elaborate le manovre di sbarco sotto il nome in codice "Pair of Dragons". Saranno coinvolte la nave anfibia americana Wasp (LHD-1) con a bordo il caccia F-35B, che per la prima volta prende parte alle esercitazioni in Corea del Sud.

Inoltre dal 23 aprile per due settimane sono previste le esercitazioni tra i comandi dei due eserciti Key Resolve, con simulazione al computer di operazioni militari in Corea con più di 12mila soldati americani.

Come noto, l'incontro tra i capi di Stato delle due Coree è previsto il 27 aprile, mentre a maggio il leader nordcoreano Kim Jong-un si appresterà ad incontrare il presidente americano Donald Trump.

In precedenza la Russia la Cina avevano proposto alla Corea del Nord di dichiarare una moratoria sui test nucleari e missilistici, mentre in cambio la Corea del Sud e gli Stati Uniti avrebbero dovuto rinunciare alle esercitazioni militari nella regione per stabilizzare la situazione sulla penisola, tuttavia Washington ha ignorato questa iniziativa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала