Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bandiera americana rimossa dal consolato generale degli USA a San Pietroburgo

© Foto : Evgeny UtkinSan Pietroburgo
San Pietroburgo - Sputnik Italia
Seguici su
La bandiera degli Stati Uniti è stata rimossa dall'edificio del consolato generale degli USA in via Furshtatskaya a San Pietroburgo sabato sera, riporta Sputnik.

Sabato, intorno alle 19.25 ora di Mosca, due membri dell'ambasciata si sono recati sul balcone del terzo piano e hanno rimosso la bandiera.

In precedenza, le autorità statunitensi hanno annunciato l'espulsione di 48 diplomatici russi e di 12 impiegati della missione diplomatica russa presso l'ONU e la chiusura del consolato generale della Federazione Russa a Seattle, in solidarietà con la Gran Bretagna in relazione al caso Skripal.

Successivamente, il Ministero degli esteri russo ha convocato l'ambasciatore degli USA nella Federazione Russa, dove gli è stato detto che, in base al principio di reciprocità, 58 dipendenti dell'ambasciata a Mosca e due impiegati del consolato a Ekaterinburg sono stati dichiarati personae non gratae per attività incompatibili con lo status diplomatico. Dovranno lasciare il territorio della Federazione Russa prima del 5 aprile 2018. Inoltre, il consolato generale degli Stati Uniti a San Pietroburgo sarà chiuso. Gli americani dovranno lasciare la struttura entro e non oltre il 31 marzo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала