La Russia non teme un attacco dal mar Nero

Seguici suTelegram
I sistemi missilistici "Bal" e "Bereg" passano l'esame: le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici.

Nella regione di Krasnodar, lungo le coste del mar Nero si sono svolte con successo le esercitazioni del sistema di difesa costiera della Flotta del mar Nero russa.

Come spiegato dal capitano di terzo rango Aleksey Rulev, nel corso delle manovre è stato simulato l'attacco dalla costa ad obiettivi nemici aerei e marini.

© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaIl complesso missilistico A-222 "Bereg" durante le esercitazioni
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
1/12
Il complesso missilistico A-222 "Bereg" durante le esercitazioni
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaUn soldato vicino ad un complesso missilistico di difewsa "Bal"
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
2/12
Un soldato vicino ad un complesso missilistico di difewsa "Bal"
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaL' A222 "Bereg" è un complesso d'artiglieria mobile del calibro di 130 mm e può sparare fino a 15 colpi al minuto
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
3/12
L' A222 "Bereg" è un complesso d'artiglieria mobile del calibro di 130 mm e può sparare fino a 15 colpi al minuto
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaUn soldato con un sistema missilistico terra aria "Igla"
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
4/12
Un soldato con un sistema missilistico terra aria "Igla"
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaUn soldato impegnato nell'avvistamento dei nemici
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
5/12
Un soldato impegnato nell'avvistamento dei nemici
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaIl sistema missilistico di difesa costiera "Bal"
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
6/12
Il sistema missilistico di difesa costiera "Bal"
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaUn sistema missilistico di difesa costiera "Bal", entrato in funzione nel 2008
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
7/12
Un sistema missilistico di difesa costiera "Bal", entrato in funzione nel 2008
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaUn soldato della Flotta del mar Nero scarica le munizioni per il complesso missilistico A-222 "Bereg"
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
8/12
Un soldato della Flotta del mar Nero scarica le munizioni per il complesso missilistico A-222 "Bereg"
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaUna colonna di postazioni missilistiche mobili "Bal" raggiunge il luogo delle esercitazioni
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
9/12
Una colonna di postazioni missilistiche mobili "Bal" raggiunge il luogo delle esercitazioni
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaUn complesso missilistico "Bal", equipaggiato con missili X-35 di gittata 120 km e missili X-35 con gittata di 260 km
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
10/12
Un complesso missilistico "Bal", equipaggiato con missili X-35 di gittata 120 km e missili X-35 con gittata di 260 km
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaSoldati della Flotta del mar Nero intorno ad un complesso missilistico A-222
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
11/12
Soldati della Flotta del mar Nero intorno ad un complesso missilistico A-222
© Sputnik . Vitaliy Timkiv / Vai alla galleria fotograficaUn soldato pattuglia la costa del mar Nero nell'area dove si svolgono le esercitazioni
Le coste russe sono al sicuro da attacchi nemici - Sputnik Italia
12/12
Un soldato pattuglia la costa del mar Nero nell'area dove si svolgono le esercitazioni
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала