Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Interrotto l'accordo tra Russia e Ucraina sulla reciproca fornitura delle armi

© Sputnik . Pavel Lisitsyn / Vai alla galleria fotograficaUna centrale per la distruzione di armi chimiche nella città di Shchuchye, Siberia; Russia
Una centrale per la distruzione di armi chimiche nella città di Shchuchye, Siberia; Russia - Sputnik Italia
Seguici su
Giovedì è stato ufficialmente interrotto l'accordo tra Russia e Ucraina del 1995 per le forniture di armi e tecnologia militare.

"Il 28 marzo è stato interrotto l'accordo tra il governo della Federazione russa e il governo dell'Ucraina sulla procedura per la fornitura di armi e attrezzature militari" si legge in un comunicato del ministero degli Esteri.

L'accordo è stato firmato l'8 febbraio 1995 a Kiev. L'Ucraina ha sciolto il contratto unilateralmente a novembre 2017. Il contratto è stato firmato nel 1995 per lo sviluppo di un accordo bilaterale di cooperazione tecnico-militare del 1993, che è già stato interrotto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала