Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scienziati: l'estate sarà più lunga di due mesi

© Sputnik . Maria Plotnikova / Vai alla galleria fotograficaCities of the world. Rio de Janeiro
Cities of the world. Rio de Janeiro - Sputnik Italia
Seguici su
Scienziati dell'Università di Tel Aviv prevedono che il cambiamento climatico globale influenzerà significativamente la durata del periodo estivo.

I gas serra sono il principale fattore responsabile dei cambiamenti climatici ed è direttamente correlato alle attività umane. Degli scienziati israeliani, che hanno pubblicato il loro studio sull'International Journal of Climatology, sono giunti a conclusioni allarmanti: se l'attività umana influenzerà il clima allo stesso ritmo di oggi, entro la metà del secolo la durata del periodo estivo aumenterà di un quarto e alla fine del secolo del 50%.

Il periodo secco e caldo in paesi come Israele, Egitto, Libano e Turchia aumenterà fino a sei mesi e la stagione delle piogge, rispettivamente, sarà ridotta a due mesi. Questi cambiamenti possono influire significativamente sulla vita della regione: deterioreranno la qualità delle risorse idriche, modificheranno i tempi e l'intensità delle malattie stagionali. È necessario prepararsi al cambiamento climatico, gli scienziati credono, dal momento che è impossibile prevenire il riscaldamento.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала