Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Caso Skripal, ambasciatore russo verrà convocato al ministero degli Esteri svedese

CC0 / / Swedish flags
Swedish flags - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministero degli Esteri svedese convocherà l'ambasciatore della Federazione Russa a Stoccolma. Il motivo alla base di questa decisione si trova nelle dichiarazioni provenienti dal dicastero diplomatico di Mosca, secondo cui proprio dalla Svezia poteva provenire la sostanza con cui è stato avvelenato Skripal.

Questo è stato segnalato a Sputnik dall'ufficio stampa del ministero degli Esteri svedese.

In precedenza la rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova, riferendosi all'incidente a Salisbury, aveva detto che "la fonte più probabile della sostanza chimica sono quei Paesi che sono intorno alla fine degli anni '90 hanno condotto ricerche approfondite su questo agente chimico". Secondo la Zakharova, si tratta di Paesi come il Regno Unito, la Slovacchia, la Repubblica Ceca, la Svezia ed "anche sugli Stati Uniti ci sono interrogativi".

Il ministro degli esteri svedese Margot Walström aveva definito inaccettabili le dichiarazioni della Zakharova.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала