Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il capo della Crimea ha paragonato le elezioni presidenziali con il referendum nel 2014

© Sputnik . Andrey Stenin / Vai alla galleria fotograficaCapo della Crimea Sergey Aksenov
Capo della Crimea Sergey Aksenov - Sputnik Italia
Seguici su
Il capo della Crimea Sergey Aksenov ha confrontato le elezioni presidenziali con il referendum nel 2014, il cui risultato è stata la riunificazione della penisola con la Russia.

"È la prima volta che si vota alle presidenziali nella Repubblica di Crimea. La Crimea sceglierà il capo dello stato russo. Sono sicuro che per ogni cittadino della Crimea è anche un evento significativo, come lo è stato nel 2014. Oggi, tutti devono ricordare che abbiamo bisogno di una sola voce che ci rappresenti, e questo è responsabilità e dovere civico di ogni uomo, e della gratitudine al nostro paese per garantirci un cielo sereno" ha detto ai giornalisti il ​​capo della Crimea.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала