Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Usa propongono nuove sanzioni antirusse per avvelenamento di Skripal

© AP Photo / J. Scott ApplewhiteSenato USA
Senato USA - Sputnik Italia
Seguici su
Il membro del comitato per gli affari esteri del Senato USA, il democratico Robert Menendez, ha esortato a imporre nuove sanzioni contro Mosca per le armi chimiche e a dichiarare la Russia stato sponsor del terrorismo a causa dell’avvelenamento di Sergey Skripal, ex ufficiale dei servizi segreti sovietici, e di sua figlia in Inghilterra.

"La legge USA del 1991 sul controllo per la distruzione delle armi chimiche e biologiche richiede che il presidente stabilisca se uno stato abbia usato delle armi chimiche, e imponga successivamente delle sanzioni. Secondo la legge il presidente e leader dell'opposizione nel comitato del Senato per gli affari esteri possono avviare tale processo, e ritengo che ci muoveremo presto in questa direzione" ha detto Menendez, il capo dei democratici nel suo comitato.

"L'amministrazione Trump ha proclamato la Corea del Nord paese sponsor del terrorismo dopo l'avvelenamento di un  parente di Kim Jong-un in Thailandia. L'amministrazione deve anche considerare se convenga fare lo stesso nei confronti della Russia" ha aggiunto il senatore.

Lunedì, il primo ministro britannico Teresa May ha affermato che la Russia molto probabilmente è coinvolta nell'avvelenamento di Skripal. Ha aggiunto che Mosca ha tempo fino a martedì sera per fornire spiegazioni dettagliate della situazione, e ha minacciato "misure più pesanti". Allo stesso tempo, il primo ministro non ha fornito alcuna prova. Il rappresentante ufficiale del Ministero degli esteri della Russia Maria Zakharova ha definito questa affermazione una provocazione.

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала