Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trump annuncia le “truppe spaziali” USA

© REUTERS / Leah MillisU.S. President Donald Trump announces a presidential proclamation placing tariffs on steel and aluminum imports while surrounded by workers from the steel and aluminum industries, next to ‪Vice President Mike Pence‬, Treasury Secretary Steven Mnuchin, Commerce Secretary Wilbur Ross and Robert Lighthizer, United States Trade Representative, at the White House in Washington, U.S. March 8, 2018
U.S. President Donald Trump announces a presidential proclamation placing tariffs on steel and aluminum imports while surrounded by workers from the steel and aluminum industries, next to ‪Vice President Mike Pence‬, Treasury Secretary Steven Mnuchin, Commerce Secretary Wilbur Ross and Robert Lighthizer, United States Trade Representative, at the White House in Washington, U.S. March 8, 2018 - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente USA Donald Trump ha annunciato che il paese potrebbe schierare un nuovo tipo di truppe: le forze spaziali.

"La mia nuova strategia nazionale per lo spazio riconosce che nello spazio potrebbero svolgersi operazioni militari così come su terra, in aria e in mare" ha detto il leader americano.

A detta sua, all'inizio non ha preso seriamente questa idea, ma successivamente è giunto alla conclusione che in realtà sia ottima.

"Forse dovremmo farlo. Potrebbe accadere" ha detto Trump.

Alla fine di febbraio il capo dello stato maggiore della US Air Force David Goldfayn ha detto che la guerra nello spazio è questione di diversi anni. A suo avviso, gli Stati Uniti devono raggiungere la superiorità nello spazio.

Ha aggiunto che per l'incremento dell'efficienza sarà necessario integrare le capacità di ricognizione e di comunicazione in aria, terra, in mare, nel cyberspazio e nello spazio.

In precedenza i rappresentanti del Pentagono e dell'Air Force si sono opposti alla creazione di questo tipo di truppe in quanto, dal loro punto di vista, i possibili benefici non giustificherebbero dei cambiamenti organizzativi su larga scala.

Gli Stati Uniti, come altri paesi, lavorano allo sviluppo di vari sistemi spaziali offensivi e di difesa. Oltre ai satelliti militari e, presumibilmente, alle capacità anti-satellite, gli Stati Uniti possiedono un veicolo spaziale senza equipaggio, i cui voli sono strettamente classificati.

Secondo Space News, il bilancio dell'Aeronautica USA per i programmi spaziali quest'anno è di 7,75 miliardi di dollari, ovvero il 20% in più rispetto al 2017. L'anno prossimo per questa voce di bilancio è previsto un aumento di 8,5 miliardi di dollari.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала