Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Prime reazioni a Mosca dopo la nomina dell'ex direttore della CIA al Dipartimento di Stato

© REUTERS / Carlos BarriaRepresentative Mike Pompeo pauses as he testifies before a Senate Intelligence hearing on his nomination to head the CIA on Capitol Hill in Washington, U.S., January 12, 2017
Representative Mike Pompeo pauses as he testifies before a Senate Intelligence hearing on his nomination to head the CIA on Capitol Hill in Washington, U.S., January 12, 2017 - Sputnik Italia
Seguici su
Il senatore russo Alexey Pushkov ha commentato la nomina a segretario di Stato dell'ex direttore della CIA Mike Pompeo. Secondo il politico russo, questo rimpasto nell'amministrazione americana gioca a favore degli ambienti conservatori americani.

"Mike Pompeo è uno dei leader del movimento conservatore del Tea Party, nominato segretario di Stato. Non si era mai occupato di politica estera. Come Trump è un sostenitore di metodi drastici. L'estrema destra dei repubblicani sarà contenta," — ha scritto Pushkov su Twitter.

​In precedenza Donald Trump aveva annunciato il licenziamento di Rex Tillerson dalla carica di segretario di Stato. Ora l'incarico al Dipartimento di Stato sarà ricoperto da Mike Pompeo, che in precedenza guidava la CIA. Per la prima volta nella storia sarà una donna a guidare i servizi segreti americani: Gina Haspel dirigerà la CIA, dove in precedenza era la vice di Pompeo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала