Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Damasco apre nuovo corridoio umanitario in Ghouta orientale

© Sputnik . Mikhail Alayeddin / Vai alla galleria fotograficaA humanitarian corridor between Damascus and East Ghouta near the Al Wafidin refugee camp in Syria
A humanitarian corridor between Damascus and East Ghouta near the Al Wafidin refugee camp in Syria - Sputnik Italia
Seguici su
Le autorità siriane hanno aperto un nuovo corridoio umanitario per permettere l'evacuazione dei civili dalla Ghouta orientale, ha riferito il direttore del Centro russo per la riconciliazione delle parti siriane in conflitto, il generale Yury Evtushenko.

"Oggi per l'evacuazione dei civili da queste zone le autorità siriane hanno aperto un nuovo corridoio umanitario".

Evtushenko ha osservato che durante l'attraversamento dei civili del posto di blocco i combattenti del gruppo islamista ribelle "Feylak ar-Rahman" hanno aperto il fuoco. Sono bruciate tre macchine e ci sono stati morti e feriti. Successivamente il posto di blocco è stato bombardato con i mortai.

Inoltre i gruppi armati illegali intensificano le misure repressive contro la popolazione ed hanno aumentato l'intensità dei bombardamenti contro un posto di blocco di un altro corridoio umanitario.

"Si spara anche durante la "tregua umanitaria", pertanto finora nessuno è riuscito ad uscire dall'enclave", — ha rilevato Evtushenko.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала