Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ergastolo ad adolescente inglese: organizzava attentato a concerto di Justin Bieber

© AP Photo / Francois Mori, FileSinger Justin Bieber
Singer Justin Bieber - Sputnik Italia
Seguici su
L’adolescente britannico Lloyd Gunton è stato condannato all’ergastolo per aver organizzato un attentato terroristico a nome dello Stato Islamico al concerto del cantante canadese Justin Bieber, riporta il Telegraph.

Secondo i dati della testata l'adolescente aveva scritto varie note con la minaccia di organizzare un attentato nella capitale del Galles, a Cardiff. In una delle lettere si definisce "soldato dello Stato Islamico" e legge "oggi ho attaccato Cardiff oggi perché il vostro governo bombarda la Siria e l'Iraq".

Durante le perquisizioni nella casa di Gunton la polizia ha trovato nello zaino del ragazzo un coltello e un martello i quali secondo gli inquirenti l'adolescente avrebbe dovuto usare dopo essersi lanciato con un automobile sulla folla.

L'accusato ha negato la propria colpevolezza, sostenendo che stava sperimentando uno "stupido interesse" alle scene di violenza, ma che non aveva intenzione di organizzare un vero attacco terroristico. Come sottolinea il quotidiano, il giudice ha detto che non può individuare il termine di conclusione e di liberazione per un adolescente a causa di dubbi sul quando l'imputato smetterà di rappresentare un pericolo per la società.

"Sono sicuro che lei stava preparando un omicidio di massa, e non solo l'asssassinio di una sola persona… Non posso stabilire adesso il momento in cui sarò sicuro che non rappresenterete più un pericolo" cita la testata la dichiarazione del giudice. Come si osserva il condannato all'ergastolo, Gunton, ha il diritto di presentare una petizione per la liberazione anticipata di 11 anni dal momento della reclusione.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала