Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, Venediktov: Nel Kurdistan circa 20 basi militari degli USA

© AFP 2021 / AHMAD AL-RUBAYESventola la bandiera del Kurdistan iracheno tra i peshmerga curdi in lotta contro l'ISIS nel nord dell'Iraq
Sventola la bandiera del Kurdistan iracheno tra i peshmerga curdi in lotta contro l'ISIS nel nord dell'Iraq - Sputnik Italia
Seguici su
Interferenze esterne, come la creazione da parte degli Stati Uniti di circa 20 basi militari nel Kurdistan siriano, ostacolano il fatto che si possa portare pace e stabilità in Siria: lo ha detto Alexander Venediktov, assistente del segretario del Consiglio di sicurezza russo.

"Il ritorno della pace e della stabilità in Siria — ha detto — è ostacolato da continue interferenze esterne nella crisi siriana: per esempio, sul territorio controllato dalle unità di autodifesa del Kurdistan, sono state create circa 20 basi militari statunitensi".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала