Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Svelati i piani della Russia per realizzare la risoluzione ONU sulla Siria

© Sputnik . Grigoriy Sisoev / Vai alla galleria fotograficaDeputy Foreign Minister Vasily Nebenzya
Deputy Foreign Minister Vasily Nebenzya - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia collaborerà con le parti in conflitto in Siria, in modo che il cessate il fuoco entri in vigore immediatamente, ha dichiarato il rappresentante permanente russo alle Nazioni Unite Vasily Nebenzya a margine della riunione del Consiglio di Sicurezza in cui è stata adottata la corrispondente risoluzione.

"Vorremmo incoraggiare le parti a lavorare su questo, a partecipare alla sua attuazione in modo completo, come si dice nel testo", ha aggiunto il diplomatico.

Nebenzya ha sottolineato che le parti in conflitto "devono lavorare" per far funzionare la tregua.

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato all'unanimità la risoluzione 2401, che chiede a tutte le parti in conflitto "senza esitazione di fermare gli scontri" e garantire una tregua umanitaria di almeno 30 giorni su tutto il territorio della Siria per la consegna sicura e senza ostacoli di aiuti umanitari e l'evacuazione dei feriti e malati.

Allo stesso tempo il cessate il fuoco non si estende alle operazioni militari contro lo "Stato Islamico", Al-Nusra, Al-Qaeda e gli altri gruppi terroristici.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала