Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Media: atleti americani boicottano competizione in Russia per lo scandalo doping

© Sputnik . Alexander VilfBiathlon
Biathlon - Sputnik Italia
Seguici su
La squadra statunitense ha deciso di boicottare le finali della Coppa del Mondo di Biathlon, che si terranno a Tyumen a marzo, per protestare contro l’atteggiamento indifferente di Mosca alla lotta contro il doping. Lo riferisce USA Today.

"La recente decisione dell'Unione internazionale del Biathlon di approvare lo svolgimento della fase finale della Coppa del Mondo in Russia è assolutamente inaccettabile. A prescindere dal sostegno dello sport pulito e della nostra sicurezza fisica, non possiamo parteciparvi con la coscienza pulita ", afferma il rapporto della Federazione statunitense di Biathlon.

Secondo gli autori del documento, la decisione di tenere le finali della Coppa del mondo in Russia invia un segnale oltraggioso al mondo sull'atteggiamento indifferente di Mosca alla lotta contro il doping. "Sosteniamo pienamente il diritto degli atleti russi puliti di partecipare e condividere la visione secondo cui il paese dovrebbe poter ospitare la IBU World Cup in futuro, ma solo dopo aver dimostrato chiaramente l'intenzione di eliminare la cultura del doping esistente", afferma la dichiarazione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала