Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Polonia costruirà barriere lungo i confini con Ucraina e Bielorussia

© Fotolia / Budimir JevticДикий кабан
Дикий кабан - Sputnik Italia
Seguici su
Varsavia intende costruire recinzioni lungo l'intero perimetro dei suoi confini orientali, sperando così di contrastare la diffusione della peste suina africana, trasportata dai cinghiali che vivono nella regione di confine con l'Ucraina e la Bielorussia.

Il progetto costerà allo Stato polacco 150 milioni di zloty (42 milioni di dollari). Secondo il ministro dell'Agricoltura della Polonia Krzysztof Jurgiel, si stanno ultimando i dettagli ed il disegno di legge dovrebbe essere portato in Parlamento entro la fine di marzo, segnalano le agenzie di stampa russe.

"Creiamo una barriera che deve fermare l'afflusso di cinghiali in Polonia. Questo approccio consentirà di eliminare il fenomeno della peste suina africana", ha affermato il ministro, assicurando che la Polonia non ha bisogno di alcuna autorizzazione della Commissione Europea per realizzare questo piano.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала