Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

NATO: creazione nuove strutture di comando in Europa

© AFP 2021 / JOHN THYS Jens Stoltenberg
Jens Stoltenberg - Sputnik Italia
Seguici su
Mercoledì la NATO prenderà la decisione per la creazione di due nuove strutture: il comando per la difesa delle linee di comunicazione nell’Atlantico e il comando logistico in Europa, ha annunciato il segretario generale Jens Stoltengberg.

La decisione dovrebbe essere presa mercoledì alla riunione dei Ministri della difesa dei paesi membri della NATO, riporta Sputnik.

"Mi aspetto che ci metteremo d'accordo sull'istituzione di un nuovo comando riunito per l'Atlantico" ha detto Stoltenberg.

Secondo lui il comando si occuperà della difesa delle linee di comunicazione tra America ed Europa.

Inoltre verrà creato un nuovo comando ausiliario per garantire un rapido spostamento di forze e di mezzi all'interno dell'Europa. Secondo Stoltenberg, questa è una componente chiave del "contenimento e della difesa collettiva" della NATO.

Ha anche ribadito che l'ubicazione dei nuovi comandi non verrà decisa in questa riunione. Queste decisioni verranno prese entro un anno.

Inoltre, durante la riunione dei ministri della difesa dei paesi della NATO, mercoledì e giovedì, l'alleanza prenderà una decisione sulla pianificazione di una nuova missione di addestramento in Iraq, che sarà lanciata al vertice di luglio, ha detto il capo dell'Alleanza.

Secondo lui, la NATO trasformerà "l'attuale attività piuttosto modesta" della NATO in Iraq "in un'operazione a tutti gli effetti".

Stoltenberg ha aggiunto che non si aspetta dalle proposte dei paesi di alleanza per la partecipazione dell'organizzazione ai combattimenti in Siria. Allo stesso tempo, ci sarà una discussione sulla lotta al terrorismo e sul sostegno della coalizione statunitense.

Riguardo alla questione delle spese dei paesi membri della NATO nella difesa, Stoltenberg ha affermato che entro il 2024 almeno 15 Stati spenderanno il 2% del PIL nella difesa. Nel 2018, otto paesi dell'alleanza spenderanno almeno il 2% del PIL.

La creazione dei nuovi comandi è stata concordata dai ministri della difesa dei paesi della NATO a novembre. Successivamente Stoltenberg ha detto che la struttura di comando verrà adattata, tra le altre cose, a causa della situazione in Ucraina.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала