Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Capo Rostec: possibilità di vendita degli S-400 agli USA

© Sputnik . Dmitriy Vinogradov / Vai alla galleria fotograficaAn S-400 air defence missile system at the Hmeymim airbase
An S-400 air defence missile system at the Hmeymim airbase - Sputnik Italia
Seguici su
L'amministratore delegato di Rostec Sergei Chemezov, in un'intervista al quotidiano Washington Post ha ammesso la possibilità di vendita agli USA dei russi S-400, se Washington lo vuole.

Il giornalista ha chiesto a Chemezov, qual è l'obiettivo strategico delle forniture russe dei sistemi C-400 alla Turchia, paese membro della NATO. L'accordo tra Mosca e Ankara è diventato noto nel mese di settembre.

"L'S-400 non è un sistema per l'attacco, questo sistema è difensivo. Possiamo venderlo anche agli americani, se vogliono. Quindi il problema dal punto di vista della strategia non c'è. E non vedo alcun problema per la Russia dal punto di vista della sicurezza. Al contrario, se il paese è in grado di fornire la protezione del suo spazio aereo, si sentirà più sicuro. E quelli che vogliono attaccare il paese, penseranno due volte", ha risposto Chemezov.

Secondo lui, molti stati vorrebbero avere questo armamento, quindi la domanda è grande.

S-400 Triumph è un nuovo sistema antiaereo missilistico a lungo raggio. È stato progettato per la distruzione dell'aviazione, missili balistici, a medio raggio, e può essere utilizzato anche contro gli obiettivi di terra. Ha una portata di 400 chilometri, è in grado di distruggere obiettivi ad una distanza di 30 chilometri di distanza, è nell'esercito russo dal 2007.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала