Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Chemezov ha detto cosa può portare a una nuova corsa agli armamenti

Seguici su
La nuova dottrina nucleare degli USA potrebbe portare a una nuova corsa agli armamenti, ha detto il direttore generale di Rostec Sergei Chemezov, in un'intervista al quotidiano Washington Post.

Parlando della direzione in cui si muovono le relazioni di USA e Russia, Chemezov ha sottolineato che la rapida creazione di relazioni normali tra i due paesi sarà favorevole per tutto il mondo.

"Quanto più strette saranno le relazioni tra Russia e America, tanto più le armi saranno ridotte, prima di tutto, quelle nucleari. Ma che vediamo oggi? Gli USA hanno un nuovo programma. Questo non porterà ad un miglioramento della situazione nel mondo", ha spiegato.

Il giornalista ha chiesto a Chemezov cosa comporterà ciò. "Questo porterà a una nuova corsa agli armamenti, perché dobbiamo fare quello che fanno gli americani", ha risposto. Molto ottimismo non lo ha espresso per quanto riguarda il contratto SNV 3, in americano New Start, stipulato tra Mosca e Washington.

"Fino a quando non si stabilirà un rapporto di fiducia, come possiamo parlare di ulteriori negoziati per la riduzione degli armamenti, se non ci fidiamo l'uno dell'altro?" ha sottolineato Chemezov.

All'inizio di febbraio, il Pentagono ha svelato la dottrina nucleare USA, in essa ha dedicato grande attenzione allo sviluppo le forze nucleari russe. Tra le altre potenziali minacce il Pentagono ha nominato la Corea del Nord, Iran e Cina. Il Pentagono ha annunciato che gli sforzi USA saranno mirati a sviluppare testate nucleari di bassa potenza. Inoltre, nella dottrina si afferma che gli USA continueranno a spendere fondi per l'ammodernamento delle forze nucleari e lo sviluppo di elementi della "triade nucleare" (missile intercontinentale, sottomarini e bombardieri). Gli USA hanno dichiarato che, in generale, agiscono per la riduzione delle armi nucleari, ma criticano la proposta delle Nazioni Unite sul divieto totale che non risponde all'attuale ordine del giorno.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала