Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov definisce sanzioni USA contro industria della difesa russa concorrenza sleale

© Sputnik . Maxim Blinov / Vai alla galleria fotograficaIl ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
Le sanzioni degli Stati Uniti contro l'industria della difesa russa sono concorrenza sleale e spregiudicata, ha detto il Ministro degli esteri russo Sergey Lavrov in un'intervista al canale televisivo Rossiya 1.

"Per esempio, le sanzioni contro il nostro complesso industriale della difesa è chiaramente una concorrenza ingiusta e sleale, perché in parallelo con queste sanzioni degli Stati Uniti" vengono inviati "in tutto il mondo ambasciatori in America Latina, Asia, Africa, dove richiedono di desistere dall'acquisto del nostro equipaggiamento militare e degli armamenti, ricambiando con delle compensazioni per la mancanza di attrezzature adeguate in un particolare paese. Questa è solo una chiara espulsione dal mercato attraverso metodi di ricatto e di ultimatum" ha detto Lavrov.

Il 2 agosto 2017, il presidente Donald Trump ha firmato la legge "Contrastare gli avversari dell'America attraverso le sanzioni" (CAATSA) contro la Russia, l'Iran e la Corea del Nord. Nell'autunno del 2017, l'amministrazione statunitense ha fornito un elenco di individui e organizzazioni nel settore della difesa e dell'intelligence della Russia, per transazioni "significative" con le quali potrebbero essere imposte sanzioni. L'attuazione di questa legge è iniziata il 29 gennaio 2018. Il dipartimento di stato ha informato che la legge diventerà un deterrente per le imprese e le persone che desiderano concludere accordi con compagnie dalla Russia, e ha già portato a miliardi di perdite per il settore della difesa russo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала